Effetti Immagini

Pagine

mercoledì 21 settembre 2011

IO NON CI STO’… DISSE SCALFARO



Non ho mai pagato per fare sesso. E non ho mai chiesto soldi per fare sesso. Non ho mai presentato Sanremo, non ho mai chiesto a nessuno di piazzare mio fratello in una fiction. Non sono ministro, non sono nemmeno consigliere regionale. Non vivo all' Olgettina. Non andrei mai a letto con un 75enne, nemmeno se fosse l'uomo più potente d'Italia. Sono demodé? Sono all'antica? Sono una brava ragazza? Sono normale? Sono stupida? Sono solo una racchia che fa come la volpe che non arriva all'uva? Fate Vobis! Io preferirei la carriera politica della Merkel, che con il suo culone non appetibile (perdonatemi, ma nemmeno mi va’ di scrivere certe cose per citazione) tiene a galla un paese, alla carriera politica della Minetti, che sappiamo tutti essere meglio senza t-shirt, almeno in quel caso sembra riuscire a mostrare se non delle doti, delle zinne rifatte! Io preferirei concentrarmi sui problemi di un'Italia che va a rotoli, piuttosto che sui problemi di un premier che va a puttane! Io preferirei che si usasse il termine puttana, al termine Escort, per tutte quelle ragazze che si mettono in fila davanti alla porta di una camera da letto con i loro sogni e con delle richieste da esaudire in cambio di toccatine nelle parti intime. Io preferirei che non ci fossero eroine che dicono no, perché in certi casi, in questo caso, un no non sarebbe stato eroico, ma doveroso, naturale, normale se ci si considera delle donne del 21esimo secolo e non delle becere cortigiane dei tempi antichi.. Io preferirei che a delle non dimissioni del nostro presidente del consiglio, seguissero le nostre dimissioni! Dimissioni da italiani, se a rappresentarci e a governarci c'è questa crema della cultura!! Perché mi chiedo: dove sono andati i tempi di una volta, quando ci voleva per fare il mestiere anche un po’ di vocazione... (*) Non solo quello della puttana, ma anche per quello del Presidente del Consiglio.

PS: Malgrado le tasse e i tagli, il debito continua a salire. Mentre tutti pensano alle sue puttane, lui se la ride e continua a vuotarci le tasche..!

Citazione del Vittorio, lettore del blog:
"Il pagliaccio si è incavolato perché ieri è stato
battuto in parlamento per ben 5 volte
mi auguro che i lobotomizzati arrivino a capire
che se vuole la maggioranza deve sganciare i denari. Come si dice a Firenze
senza lilleri e un si lallera".



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie, il commento è in attesa di moderazione.

♥ LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...