Effetti Immagini

Pagine

mercoledì 14 settembre 2011

INCONTRO AL VERTICE TRA BERLUSCONI E TOPOLINO..


E’ scontro tra Berlusconi e i PM di Napoli per il caso Tarantini. I PM hanno proposto al Premier altre date dove discutere della faccenda. Ma Berlusconi appena saputa la proposta, davanti ad un presidente europeo un po’ imbarazzato, ha dichiarato: “A Napoli? Non voglio! Non voglio e non voglio andare. Tiè!”. Allora i Pm in coro hanno risposto “E noi ti accompagniamo coattamente!” Tiè.
Nessuno però in Italia sa bene cosa sia l’accompagnamento coatto. (Mica stiamo parlando per caso der Coatto de’ li castelli’?). Qualcuno mormora sia un tipo di stile musicale in voga durante il 68’, altri pensano sia tale Coatto Pasquale di Bressanone, medico dentista (il Dr. Coatto sentito però dalla stampa ha seccamente smentito). Vista l’incertezza è scattata subito la sindrome da “Accompagnamento Coatto” che ha creato fobie, talvolta allucinazioni, nella popolazione italiana. Sembra che il Ministro della sanità, preso dal panico, abbia comperato cinquantaquattro milioni di fiale contro il meteorismo e la diarrea per prepararsi al peggio. La protezione civile è già in stato di allerta. Berlusconi, per non rischiare, ha detto che prolungherà il proprio viaggio di importanti incontri istituzionali andando ad Euro disney ad illustrare a Topolino la manovra economica italiana.  Il celebre topo ha prontamente dichiarato che può concedergli al massimo due minuti, poi i vari lamenti del Premier contro la magistratura italiana se li sciroppa Paperino  e intanto zio Paperone telefona a Tremonti per sapere se comprare o no i BTPQR/ PTRQ/GRFT/ emessi a garanzia dall’ Italia per pagare l’eventuale rimborso ai  cinesi che compreranno i nostri debiti e apriranno un take-away dentro al Colosseo…. E come se non bastasse tutto questo, stamattina e’ diventata di pubblico dominio la notizia che si può  ritirare presso tutte le sedi dell’INPS il seguente modulo per la domanda di aiuto economico voluto dal Premier per gli italiani bisognosi.
Vi allego qui la copia per chi ne vuole fare domanda:


Alla cortese attenzione di :
Silvio Berlusconi
Palazzo Chigi - Piazza Colonna , 370 - ROMA .

Il Sottoscritto __________________

In qualità di rappresentante di famiglia , con figli , nella momentanea situazione di difficoltà a soddisfare a pieno il proprio legittimo desiderio di vivere al di sopra delle proprie
possibilità ,

CHIEDE

A Berlusconi Silvio nato a Milano il 29/09/1936 ,

-         La somma di 20000,00 con cadenza mensile per poter garantire alla mia propria famiglia una vita dignitosa con tenore pari a quello da noi desiderato.

-         La somma di 500.000,00 per avviare non meglio precisata
attività economica.

-         La somma di 5000,00 per poter effettuare vacanze estive a Cortina D'Ampezzo .

Sicuri della sua generosità e magnanimità già confermata dal brillante esempio di aiuto economico di circa 800000,00 da Lei elargito nei confronti del bisognoso Gianpaolo Tarantini e rispettiva famiglia .
In attesa di sue notizie ,
le fornisco intanto il mio numera di C/ C ___________________

e rimango a sua disposizione nel caso preferisse manifestare la Sua bontà di cuore in contanti.

Con immutata stima ,
Distinti saluti ,
firmato
_______________________



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie, il commento è in attesa di moderazione.

♥ LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...