Effetti Immagini

Pagine

giovedì 23 giugno 2011

Bisignani… l'Italia è con te!!

Ormai sono giorni caldi per il governo, che (oltre ad aver perso la maggioranza degli italiani e ad avere una maggioranza parlamentare risicata ma ben pagata) è costretto a difendersi dall’ultimo processo che lo coinvolge pienamente: il caso Bisignani! Il “povero” Gianni Letta potrebbe finire indagato, insieme ad altri volti noti della politica e della società come la Prestigiacomo, Masi, Santanche’ ecc…. ma anche volti meno noti (ma pur sempre voti in parlamento) come Alfonso Papa (PDL), ma tutti gli esponenti della maggioranza fanno quadrato intorno ai loro “compagni di partito”, e li difendono ovunque (negare, negare, negare sempre) ma soprattutto in tutti i modi! Al primo posto per la brillante difesa c’è il ministro Sacconi. Bisignani è amico di tutti!! E allora? Aiutava tutti è un ex  boy –scout. Basta questo per farlo finire in carcere? Al secondo posto c’è il giornalista Belpietro. Lui si offre come primo carcerato, scrivendo dalle pagine di LIBERO “io conoscevo Bisignani, e tutti gli indagati, quindi arrestatemi!”. Al terzo posto c’è Feltri, che in veste di magistrato dichiara “le intercettazioni sono prive di contenuto” e manda la condoglianze ai “poveri commissari costretti ad ascoltare ore di intercettazioni noiose” e per giunta “senza la presenza di sesso”. Forse dovremmo dire a quello stordito di Feltri che il caso “Ruby” è un altro processo, che si tiene a Milano! Pensate che questo sia abbastanza per scagionare i ricattati e gli amici di Bisignani? Ed ecco che arriva il super genio Ferrara, che dalle pagine del suo FOGLIO scrive col suo recente tono libertino “quelli che conoscevano Bisignani hanno fatto successo, quindi meglio commettere reati!”. E noi, poveri rispettosi della giustizia, che ci indigniamo per i favori offerti dal faccendiere Bisignani, siamo solo dei moralisti (Da domani basta lavorare ragazzi.. tutti a rubare!!). Comunque se io fossi  quel cervellone della Gelmini (grazie Bisignani che l’hai aiutata a diventare ministra) tra i temi d'esame avrei proposto questo: “Parlate a vanvera con estrema sintesi del metodo Bisignani e analizzate in dettaglio come avveniva la spartizione della torta e di quanti gradi si inclinava la sua rete di conoscenze sino all'esaurimento della mazzette. Dite infine se merita di diventare presidente dell'Affondo Monetario Italiano.
Io personalmente miei cari ...avrei fatto un tema con i fiocchi, credetemi sulla parola.

Ps: Brunetta  è questa  la MEGLIO Italia?




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie, il commento è in attesa di moderazione.

♥ LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...