Effetti Immagini

Pagine

mercoledì 22 giugno 2011

Anche io voglio essere amica di Bisignani..

Nuovi sconvolgenti verità sull’inchiesta legata alla loggia P4. La strega cattiva di Biancaneve non agì da sola ma su suggerimento di Bisignani. Questo è quanto emergerebbe dagli ultimi interrogatori compiuti dagli inquirenti.
Biancaneve, interrogata oggi, ha dichiarato: “Era amico di tutti, apprendo oggi che ogni tanto veniva da noi e giocava a tresette con Dotto ,Brontolo e l’ultimo nano di cui non ricordo il nome. Pisolo è stato anche suo testimone di nozze. Mi sembra impossibile che fosse legato alla strega cattiva”. Biancaneve, in preda ad una crisi isterica, è uscita dall’aula accompagnata da un principe azzurro molto coeso e responsabile. Ha fatto inoltre un sacco di stupore  la dichiarazione di Ninnolo secondo cui lui e Bisignani avrebbero fatto il militare assieme a Pontida.
Per ora la Strega cattiva ha rilasciato un’intervista esclusiva  a Belpietro dove dichiara:
“Ogni mattina in Padania un leghista si sveglia: sa che deve correre più in fretta dell'immigrato o verrà emarginato dagli altri leghisti. Ogni mattina in Padania un immigrato si sveglia: sa che deve correre più del leghista o verrà malmenato, umiliato, denigrato. Quando il sole sorge, non importa se sei un leghista o un immigrato: meglio che cominci a correre. 
Ma se devi scommettere su qualcuno ricorda che il leghista ha il Cayenne ed è amico di Bisignani.”



La strega cattiva



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie, il commento è in attesa di moderazione.

♥ LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...